LIRE_20_F.png

  COLLEZIONE MONETE

Venti Lire

Le Venti Lire sono state coniate nel 1957 in 60.075.000 pezzi. La moneta campione delle Venti Lire del 1956 ha solo alcuni esemplari che la rende introvabile.

Moneta di 1° classe, comune, ma con successivi errori di conio (come il gambo del 7 della data più largo, p anziché r) che a reso queste monete difettate non comuni e rare, nelle annate 1957 e 1970.

Modello e incisione di Pietro Giampaoli, su bronzital con un diametro di 21,3 mm e un peso di 3,6 g.

Le venti lire sono coniate con bordo zigrinato dal 1957 al 1959 e con bordo liscio dal 1969 al 2001. Dal 2000 al 2001 sono state emesse solo in confezioni da collezione.

 

Richiedi Preventivo  

Informazioni

Riproduzione della moneta Lire 20 della Repubblica Italiana
Metallo: Oro 900/1000
Peso: gr. 7
Diametro: mm 22
Tiratura limitata a 999 esemplari

Venti Lire

Prezzo: 0,00 €

Richiedi Preventivo - Venti Lire

L'interessato letta l'informativa sotto riportata accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati che avverrà premendo il tasto 'Invia'.
Leggi l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (Ue) 2016/679